Quando conviene ordinare il servizio di editing.
Da oggi ti aiutiamo a pubblicare.

 

Creare un file Pdf Acrobat del vostro progetto grafico non è difficile.
Oggi quasi tutte le applicazioni permettono di convertire il proprio lavoro in pdf, in modo semplice. Ma non è raro commettere degli errori che possono pregiudicare la qualità di stampa del vostro lavoro.Ecco un elenco di errori comuni che se evitati miglioreranno il risultato finale.

1. Creare pagine con lo stesso formato e con i giusti margini.

Soprattutto per realizzare stampati editoriali, in cui i materiali arrivano da diverse fonti, può capitare di fornire allo stampatore pagine in formato differente.
Se non è possibile farsi rifare il file, bisogna reimpaginare il pdf così com'è, verificato e centrato, e rigenerare il file ex novo.
Oltre alle abbondanze necessarie per il refilo finale dello stampato, è inoltre buona norma tenere sempre più grande la dimensione del foglio in pdf, dai 10 ai 40 mm totali.

2. Dare alle immagini una risoluzione adeguata.
Una buona qualità di stampa è garantita da una risoluzione compresa tra i 240 e i 300 dpi.
Viceversa, la risoluzione troppo bassa o l'ingrandimento eccessivo di un'immagine in alta, porteranno a immagini pixelate.
Per questo è importante impaginare con le immagini già portate tutte alla stessa risoluzione, senza ricampionarle.

 

3. Incorporare i font.
Ogni pdf deve avere incorporato i set di font utilizzati.
Questo perchè spesso nel passaggio ai sistemi di stampa, font non incorporati rischiano di "saltare". Soprattutto se il font usa attributi simulati ( il bold o l'italic forzato e non il corrispettivo font Bold o Italic).

 

4. Scegliere tra distillazione o esportazione.
Che si usi Adobe Indesign o QuarkXpress è possibile ottenere un pdf in due modi: esportandolo direttamente o salvando il file in formato ps ( dal menù Stampa) e successivamente creare il pdf con Acrobat Distiller.
In entrambe i casi, se i settaggi sono corretti, otterremo un pdf adatto alla stampa.

5. Usare i file certificati.
I pdf certificati rispettano determinati parametri e garantiscono un'assoluta uniformità.
Quelli adatti alla stampa rispondono ai requisiti dei pdf/x ottenibili sia in fase di distillazione che di esportazione.

 

 

 

 

Quando conviene ordinare il servizio di editing   La conversione in PDF
     
Come scegliere il formato giusto   L'impaginazione
     
Come calcolare lo sviluppo   La scelta del carattere