Indicazioni sulla scelta del carattere.
Da oggi ti aiutiamo a pubblicare.


 

La scelta dei caratteri può dipendere da vari fattori come la capacità dell'occhio a coglierli, o di tipo psicologico ( il piacere che ci suscita questa o quella combinazione, il gusto personale).

Qualunque sia la decisione presa, bisogna sempre ricordare il fattore leggibilità. Un carattere considerato bello, se non disposto validamente nella pagina, non è di per sé una garanzia estetica e funzionale.

Molti caratteri risultano belli e leggibili nei corpi piccoli, ma perdono in chiarezza nei corpi grandi e viceversa.

In genere si considera ben leggibile uno scritto che si può decifrare anche coprendo la metà inferiore del corpo delle minuscole;per lo stesso principio, i testi composti in sole lettere maiuscole risultano di difficile lettura.

I caratteri con grazie sono particolarmente indicati per testi molto lunghi, in quanto la lettura segue la linea ideale formata dalle grazie della base delle lettere.

E' consigliabile inoltre, evitare l'uso di caratteri diversi nello stesso testo; per evidenziare titoli o parti di testo, infatti, si possono utilizzare le variazioni de corpo o della serie dello stesso carattere.

 

Quando conviene ordinare il servizio di editing   La conversione in PDF
     
Come scegliere il formato giusto   L'impaginazione
     
Come calcolare lo sviluppo   La scelta del carattere